Amiche è arrivato il momento di conoscere meglio il nostro nuovo Amichetto Zenzero!!! Lo so… se non siete abituate vi sembrerà strano iniziare ad inserire nell’alimentazione del sorriso questo alimento dal sapore così forte ma… è fenomenale!!! Io l’ho scoperto da poco… e non posso più farne a meno!

Lo Zenzero possiede spiccate proprietà antinfiammatorie e digestive… insomma… fa bene alla salute ma… anche alla linea!!!

Il principale costituente dello zenzero è il gingerolo, ed è proprio questo il responsabile delle proprietà dimagranti dello zenzero… vi ho annunciato del suo sapore forte e infatti è grazie alle sue proprietà piccanti che riesce a donare un’accelerazione immediata al metabolismo… per questo è un nostro Amichetto!!!

Come trovate nel link di seguito “L’innalzamento della temperatura rappresenta un punto chiave per dare una “scossa” all’organismo, facilitando così il processo di dimagrimento e lo scioglimenti dei grassi addominali, specialmente se l’uso dello zenzero è abbinato ad una regolare attività fisica e ad un’alimentazione equilibrata”. Ditemi la verità… dopo queste parole vi siete già innamorate di lui?! 😉

Inoltre è utile a smorzare il senso della fame e da un buon aiuto anche nella digestione di carboidrati e proteine… e poi… rullo di tamburi… permettendo l’eliminazione dei gas intestinali, favorisce il raggiungimento dell’obiettivo che stiamo cercando proprio in questo periodo pre-estate: “La pancia piatta”.

Siete pronte ad inserirlo tutti i giorni nella vostra meravigliosa Alimentazione del Sorriao?! Ecco come:

Se siete coraggiose è possibile consumare lo zenzero anche fresco ma vi annuncio che ha un sapore veramente forte e piccante… (io ho provato ma… lo preferisco in altre varianti!) è consigliato ogni giorno dai 10 ai 30 g di zenzero fresco. Se volete potete anche masticarne due o tre pezzettini durante l’arco della giornata. In questo modo ci assicureremo anche un valido rimedio semplice e naturale per un alito sempre fresco!

 

Un ottimo decotto allo zenzero e va preparato aggiungendo un paio di fettine sottili della radice in 200 mL di acqua fredda da portare poi ad ebollizione e da lasciar bollire per un paio di minuti. Dopo aver spento il fuoco, si lascia in infusione per 7-10 minuti, quindi si filtra: la bevanda ottenuta va consumata preferibilmente al mattino, meglio se a digiuno, e nel tardo pomeriggio. Una variante gustosa prevede l’aggiunta di cannella e della scorza di un limone durante la fase di ebollizione, oppure il succo di mezzo limone durante l’infusione.

 

Una tisana può essere preparata aggiungendo a mezzo litro di acqua già portata ad ebollizione 5-6 fettine sottili di radice di zenzero e un pezzettino di stecca di cannella, lasciando il tutto in infusione per 10 minuti prima di filtrare. La tisana può essere travasata in una bottiglia vuota per essere consumata a sorsi durante l’arco della giornata.

 

 Il mio metodo preferito è nell’estratto… a colazione! Non avendo l’estrattore in casa mi affido ad un bar che mi fa un meraviglioso estratto di Ananas (e quindi diuretico) con lo zenzero e abbino un pacchetto di Pavesini oppure fette biscottate integrali con marmellata!

 

Provateeee e fatemi sapere cosa ne pensate!

Vi abbraccio forte!

 

Fonte: http://www.viversano.net/alimentazione/dieta-e-salute/lo-zenzero-fa-dimagrire/